Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Amministrative 2021

ELEZIONI

Amministrative nel Bresciano: i risultati comune per comune

Redazione Web

Elezioni
Amministrative 2021
4 ott 2021, 18:58
Lo spoglio a Nave - Foto Neg/Giovanni Benini © www.giornaledibrescia.it

Lo spoglio a Nave - Foto Neg/Giovanni Benini © www.giornaledibrescia.it

Si sono chiusi alle 15 i seggi nei 26 comuni bresciani (qui tutti i risultati) in cui ieri e oggi si è votato per l'elezione del sindaco e del consiglio comunale. Nella nostra provincia l'affluenza ha raggiunto oggi il 63,45%, dato più alto rispetto a quello nazionale (54,69%), ma più contenuto se paragonato alla precedente tornata elettorale (71,81%), che per quasi tutti i paesi interessati dal voto risale al 2016, eccezion fatta per Cazzago San Martino, che andò alle urne nel 2017, e per Gambara, Montirone e Rodengo Saiano che votarono invece nel 2019. 

Un calo significativo registrato alel 23 di ieri dovuto al fatto che nella precedente tornata si votò in un unico giorno.

Lo spoglio in diretta

Di seguito tutti gli aggiornamenti dello spoglio nei comuni bresciani.

Ore 18.53 - Con il risultato di Cazzago San Martino si chiudono i risultati delle Amministrative 2021 nel Bresciano. Nel paese franciacortino ha vinto Fabrizio Scuri, candidato del centrosinistra.

Ore 18.45 - A Moniga del Garda ha vinto Renato Marcoli, in continuità con l'amministrazione uscente.

Ore 18.26 - A Torbole Casaglia è stata confermata la sindaca uscente, Roberta Sisti.

Ore 18.23 - A Bovegno è stato riconfermato il sindaco uscente Manolo Rossini con 67,93% delle preferenze. 

Ore 18.08 - A Isorella è ufficiale la vittoria di Simone Bellardi

Ore 17.48 - A Collio è stata riconfermata sindaca Mirella Zanini, che da 16 anni guida il paese valtrumplino. Ha superato la sfidante, nonché nipote, Claudia Zanini, col 93% delle preferenze.

Ore 17.42 - A Rodengo Saiano, comune al voto dopo il commissariamento, ha vinto Rosa Vitale. Ha superato i tre sfidanti Luigi Caimi, Alexander Nisi e Elisa Codenotti.

Ore 17.37 - A Isorella, dove è sfida a quattro, è in testa Simone Bellardi. Lo segue Renato Zaltieri. Pià staccate Ombretta Capelloni e Erika Leali.

Ore 17.33 - A Flero è ufficiale la vittoria di Pietro Alberti, che centra dunque il secondo mandato.

Ore 17.30 - A Pontoglio il nuovo sindaco è Alessandro Pozzi, sostenuto dal centrodestra. Ha superato Eleonora Picenni, candidata del centrosinistra.

Ore 17.29 - A Nave vince la continuità: il nuovo sindaco è Matteo Franzoni, assessore al Bilancio della giunta uscente.

Ore 17.25 - A Collebeato il nuovo sindaco è Angelo Mazzolini, che ha superato lo sfidante Marco Daminelli.

Ore 17.23 - A Gambara ha vinto Tiziana Panigara. Ha superato Angela Zucchelli e Giovanna Rubessi.

Ore 17.19 - Ad Artogne è ufficiale la riconferma della sindaca uscente, Barbara Bonicelli.

Ore 17.17 - A Montirone ha vinto Filippo Spagnoli, con 16 voti di distacco su Stefano Formenti.

Ore 17.14 - A Poncarale è stato rieletto il primo cittadino uscente, Antonio Zampedri, con circa il 70% delle preferenze.

Ore 17.13 - A Castel Mella è ufficiale la rielezione del sindaco uscente, Giorgio Guarnieri.

Ore 17.10 - Ad Azzano Mella ha vinto il vicesindaco uscente, Matteo Ferrari.

Ore 17.07 - A Esine viene riconfermato sindaco Emanuele Moraschini.

Ore 17.05 - A Pian Camuno è stato riconfermato con circa il 65% dei voti il sindaco uscente Giorgio Ramazzini

Ore 17.00 - A Ossimo ha vinto il sindaco uscente Cristian Farisè, che inizia così il suo terzo mandato

Ore 16.59 - A Bagnolo Mella ha vinto Pietro Sturla, il vicesindaco uscente, che ha superato la «preside di ferro» Ermelina Ravelli e l'avvocato 37enne Eleonora Rossini, sostenuta da Lega e Forza Italia.

Ore 16.52 - Ufficiale a Polpenazze la vittoria di Maria Rosa Avanzini, unica candidata in corsa e prima donna alla guida del paese gardesano.

Ore 16.51 - A Flero è in vantaggio il sindaco uscente Pietro Alberti.

Ore 16.49 - A Losine ha vinto il sindaco uscente Mario Chiappini. Ha superato di soli 4 voti lo sfidante Daniele Dò.

Ore 16.42 - A Montirone si profila un testa a testa tra Filippo Spagnoli e Stefano Formenti. Lontano Eugenio Stucchi, sindaco fino all'aprile scorso, quando le dimissioni di nove consiglieri misero la parola fine al suo mandato.

Ore 16.39 - A Incudine è stato eletto sindaco Diego Carli, già vice del sindaco uscente Bruno Serini. Non ce l'ha datta dunque lo sfidante Costantino Violi.

Ore 16.36 - A Cazzago San Martino, quando è stato scrutinato circa il 20% dei voti, la vicesindaco uscente Maria Teresa Venni è in testa, seguita da Fabrizio Scuri e Mirco Guidetti.

Ore 16.25 - Ad Anfo è stato riconfermato sindaco Umberto Bondoni.

Ore 16.12 - A Ono San Pietro è stato superato il 50% dei voti validi, quindi Formentelli è ufficialmente sindaco.

Ore 16.05 - A Castel Mella due seggi su 8 esprimono un netto consenso - intorno al 75% - della comunità per il sindaco uscente Giorgio Guarneri. Il primo cittadino vuole bissare il successo di cinque anni fa quando aveva vinto con circa il 60% dei voti. «La seconda candidatura è sempre la più difficile quindi se risultati dovessero essere confermati sarebbe un successo», commenta lui.

Ore 15.58 - A Rodengo Saiano, dove era corsa a quattro, si profila un testa a testa tra Rosa Vitale, leggermente avanti, e Luigi Caimi, sindaco dimissionario nel luglio 2020.

Ore 15.30 - Lo scrutinio è in corso. Sono disponibili i dati sull'affluenza alle urne nella nostra provincia per 26 dei 26 paesi al voto: siamo al 63,41%, contro il 71,68% della precedente tornata. La partecipazione al voto dunque, come già si era delineato ieri, è in calo.

I primi due sindaci

A Ono San Pietro e Polpenazze lo spoglio certificherà il risultato già annunciato nelle scorse ore: in entrambi paesi, infatti, c'era solo un cadidato sindaco.

Col raggiungimento del quorum del 40% - domenica pomeriggio nel paese camuno, questa mattina in quello gardesano - è stata decretata la vittoria di Fiorenzo Formentelli e di Maria Rosa Avanzi

I festeggiamenti veri sono però rimandati al pomeriggio: per avere l'ufficialità dell'elezione bisognerà aspettare lo spoglio e la certezza di aver raggiunto la metà più uno dei voti validi depositati nell'urna (dettaglio dato per scontato a Ono).

 

Articoli in Amministrative 2021

Lista articoli