Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

Economia

LE ASSISE

Poligrafica in salute: nel 2017 l’ebitda cresce dell’85%


Economia
15 apr 2018, 14:03

A Castrezzato. La sede della Poligrafica San Faustino

Crescono le vendite e migliora, in modo più netto, la redditività. L’assemblea degli azionisti di Poligrafica San Faustino ha approvato i risultati del bilancio 2017, che riporta un incremento dei ricavi del 9,8% (da 43,61 a 48,87 milioni di euro) e un considerevole aumento dell’ebitda (o Margine operativo lordo) dell’85%, da 1,2 a 2,23 milioni.

Non solo. Nell’ultimo anno il gruppo di Castrezzato, quotato sul segmento Star di Borsa Italiana, ha registrato un ebit positivo per 1,42 milioni, raddoppiato rispetto al 31 dicembre 2016. Inevitabilmente migliora anche il risultato netto della Poligrafica San Faustino, che nell’ultimo anno sale a 910mila euro. Nell’esercizio scorso, l’azienda bresciana ha saputo anche migliorare la posizione finanziaria netta da 3,51 a 4,96 milioni.

All’ordine del giorno dell’assemblea dei soci  era prevista inoltre la determinazione del compenso annuo del Consiglio di amministrazione, che per il 2018 sarà di 221.228 euro. «L’assemblea - aggiunge una nota del gruppo - ha inoltre autorizzato a prevedere un compenso aggiuntivo variabile in favore degli amministratore esecutivi, legato ai risultati economici della società e/o al raggiungimento di specifici obiettivi, previo parere del Comitato per la remunerazione.»

Articoli in Economia

Lista articoli