Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Economia

L'OPERAZIONE

Camera di Commercio: sul mercato le quote delle partecipate


Economia
25 ago 2018, 15:05
La Camera di Commercio di Brescia - Foto © www.giornaledibrescia.it

La Camera di Commercio di Brescia - Foto © www.giornaledibrescia.it

La prima asta, indetta a inizio agosto, è andata deserta. A settembre, quindi, al rientro della pausa estiva, i vertici della Camera di Commercio di Brescia valuteranno quale percorso intraprendere per la cessione delle quote di partecipazione in sette società attive nei settori del turismo, dei trasporti, dell’immobiliare e della formazione.

Un’operazione che rientra, come precisa il bando, nel «Piano di revisione straordinaria delle partecipazioni» e attraverso il quale la Camera di Commercio di Brescia ha messo sul mercato le sue partecipazioni azionarie in Società impianti turstici di Ponte di Legno (prezzo base d’asta 131.490 euro), in Baradello 2000 di Corteno Golgi (impianti di funivia, 120mila euro), in A4 Holding (12.236.176,92 euro), in Isfor 2000 (139.871 euro), in Siav (infrastrutture Alta Valcamonica, 2.765.828 euro), in Tecnoborsa (borsa immobiliare, 15.818 euro) e nella società consortile Aqm (servizi alle imprese, 706.669 euro).

Per i potenziali interessati all’acquisto delle quote, sul sito www.bs.camcom.it sono disponibili tutte le informazioni e i bilanci delle sette società indicate sopra. Ulteriori informazioni comunque potranno essere richieste telefonicamente e via mail all’ufficio Affari generali (030-3725224, affari.generali@bs.camcom.it.

Articoli in Economia

Lista articoli