Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

Economia

DOSAGE ZÉRO NOIR

Ca’ del Bosco riceve l’Oscar da Bibenda: miglior spumante 2018


Economia
13 mar 2018, 12:20

Il Dosage Zéro Noir

Seicento giurati, tra professionisti e appassionati del mondo dell’enologia, hanno tributato l’Oscar del vino al «Dosage Zéro Noir 2007» di Ca’ del Bosco. La premiazione è avvenuta sabato a Roma.

Dopo una degustazione durata quattro ore, il Franciacorta è entrato nella fase finale del concorso insieme ad altri due vini di categoria e quindi si è guadagnato l’incoronazione quale «miglior spumante».

Il Dosage Zéro Noir 2007 fa parte della Vintage Collection di Ca’ del Bosco ed era già stato insignito dei cinque «grappoli» della guida Bibenda 2017.

«Il Dosage Zéro Noir 2007 - riporta una nota - è il quarto della linea dei millesimati, un Franciacorta nobilitato dalla classificazione “Riserva”. Centopercento pinot nero vinificato in bianco, un blanc de noir creato con uve provenienti da un unico magico luogo tra i più elevati della Franciacorta, a 466 metri sul livello del mare: la vigna Belvedere. L’affinamento - aggiungon da Erbusco - è di 8 anni, periodo che porta questo Franciacorta alla sua massima espressione qualitativa, consentendogli di sviluppare un profilo aromatico caratteristico. Un blanc de noir che non accetta compromessi, puro, capace di trasmettere in modo assoluto la tipicità del terroir in cui le sue uve crescono. La sua purezza è determinata anche dalla scelta di non aggiungere alcuna liqueur d’expedition alla sboccatura, quindi di non dosare il vino».

Articoli in Economia

Lista articoli