Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Economia

Al via Exa, la fiera delle armi contro la crisi


Economia
14 apr 2012, 15:55

Taglio del nastro per Exa 2012, trentunesima Mostra Internazionale di Armi Sportive, Security, Outdoor, manifestazione ospitata a Brixia Expo fino a martedì 17 aprile.

Oltre 250 gli espositori proventi da tutto il mondo, per una delle rassegna di punta del settore. L’Italia si conferma prima produttrice europea di armi sportivo-venatorie (circa il 60% dell’interna offerta comunitaria) ed è il più importante Paese esportatore nel mondo di armi sportive, commerciali e munizioni.

Tra i nomi più importanti, espressione dell’eccellenza nella nostra provincia, Beretta, Pedersoli, e Pedrali. Ma non bisogna dimenticare la tradizione della lavorazione artigiana, come nel caso dei Fratelli Poli di Gardone Val Trompia.

Exa è la più importante fiera rimasta a Brescia dopo l’addio delle scorse settimane di Made in Steel. Una rassicurazione sulla permanenza della manifestazione è arrivata da Carlo Massoletti, presidente di Brixia Expo: “Exa è radicata sul territorio bresciano e quindi non si muoverà da Brescia”.

Articoli in Economia

Lista articoli