Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

SANTO DEL GIORNO

Si festeggia Santa Liberata


Brescia e Hinterland
11 gen 2019, 06:20
Santa Liberata - Foto © www.giornaledibrescia.it

Santa Liberata - Foto © www.giornaledibrescia.it

Quella di santa Liberata è una vicenda tramandata dalla tradizione popolare. La madre, in assenza del marito (Lucio Catelio Severo, console di Roma e governatore del nord-est della penisola iberica nel 122 d.C.), partorisce nove gemelle: decide di farle annegare, affidando l’incarico alla levatrice che, in quanto cristiana, non obbedisce.

Le neonate vengono poi battezzate con i nomi di Ginevra, Vittoria, Eufemia, Germana, Marina, Marciana, Basilisa, Quiteria e Liberata. Le sorelle dopo varie vicende muoiono tutte martiri, durante l’impero di Adriano. Il loro culto si diffonde nella metà del 1500.

SI FESTEGGIANO ANCHE: Sant’Alessandro di Fermo; Beato Francesco Rogaczewski; Sant’Onorata di Pavia.

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli