Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

Brescia e Hinterland

Roncadelle si aggiudica l'under 14 d’Eccellenza 


Brescia e Hinterland
28 mag 2013, 11:25

Con l’assegnazione del titolo Eccellenza per la categoria Under 14 femminile si chiude di fatto la stagione della pallavolo giovanile bresciana.

A Pisogne, davanti ad oltre 200 spettatori, il Roncadelle si è aggiudicato il trofeo della categoria precedendo nell’ordine Cortine, Verole e Lumezzane.

Le finali di Eccellenza hanno visto la partecipazione delle squadre provinciali di seconda fascia più meritorie, rispettando i valori visti durante l'intera stagione. Non a caso, il mese scorso, le quattro contendenti hanno fallito di poco il passaggio alla fase regionale dell'Under 14, venendo eliminate negli ottavi o nei quarti di finale per l'assegnazione del titolo provinciale (vinto dal Più Volley davanti a Real Volley).

La griglia delle finaliste è stata decretata dall'esito delle semifinali disputate la settimana scorsa, con la vittoria di Roncadelle sul Verole (3-1) e di Cortine su Lumezzane (3-0).

Nella finale di domenica per l'assegnazione del terzo posto, si è imposto il Verole per 3-1 contro il Lumezzane.

Le valgobbine hanno vinto il primo set 25-17, grazie ad un buon servizio e una attenta fase di contrattacco. Dal secondo set però il Verole ha sbagliato meno, riuscendo a dare continuità al proprio gioco, tanto da riuscire ad invertire le sorti del confronto. Vinto per 25-18, la formazione della Bassa ha dato segno di buona organizzazione in tutti i fondamentali, riuscendo con la ricezione a limitare i danni sulla battuta avversaria. In questo modo il gioco è diventato più fluido garantendosi il successo nei parziali successivi per 25-18 e 25-17.

Nella finalissima per la vittoria del trofeo, l'andamento è più o meno simile alla partita precedente. Parte bene la Mister Promo Cortine Bovezzo che si aggiudica il primo parziale con il punteggio di 25-18. Ma il cammino comincia a farsi in salita al rientro in campo. Il secondo set è giocato punto a punto dalle due squadre, con il Cortine che commette alcuni errori di troppo.

Il Roncadelle ai vantaggi ha lo sprint migliore chiudendo 26-24. Il Cortine Bovezzo accusa il colpo, e al rientro in campo viene facilmente superato per 25-11.

Le due squadre tornano a giocare in equilibrio nel quarto set, anche se il Roncadelle riesce a gestire il vantaggio accumulato nella fase centrale del parziale: 25-20.

Luca Prandini

 

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli