Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

TRADIZIONI

Rezzato, dietro le quinte della processione di Sant'Anna


Brescia e Hinterland
11 lug 2019, 17:42
Prove. Alcuni abiti devono essere cuciti direttamente indosso ai figuranti

Prove. Alcuni abiti devono essere cuciti direttamente indosso ai figuranti

Non sono esattamente gli abiti utilizzati nelle prime processioni istituite a partire dal 1705, per celebrare l’anniversario dell’apparizione della Beata Vergine Maria e del Cristo Redentore al laghetto del Santuario di Valverede a Rezzato, che risale al 1399, ma il modello è uguale.

A raccontare il dietro le quinte della processione meglio conosciuta come Sant’Anna sono le dieci volontarie della commissione creata per organizzarla, capitanate da Anna e Carla, presenze storiche da decenni.

Tutti i dettagli sull'edizione del Giornale di Brescia in edicola oggi, giovedì, scaricabile anche in formato digitale

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli