Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

PRIMO GIORNO

La scuola comincia alla Manzoni, la primaria multiculturale


Brescia e Hinterland
12 set 2018, 10:48

«La scuola deve essere interculturale e multietnica, e la Manzoni di questo ne è esempio. Da sempre la scuola è il luogo dove si apprende: oggi bisogna imparare le diversità dell'altro e farne tesoro» così Giuseppe Bonelli, direttore dell'Ufficio scolatico, all'inaugurazione dell'anno scolastico alla scuola primaria Manzoni di via dei Mille.

«Faccio mia una frase di papa Giovanni XXIII: "Il mondo é qui rappresentato" - ha detto Loredana Guccione dirigente della promaria - è una scuola dell'accoglienza, dove la stragrande maggioranza degli alunni è non italofono. Il nostro corpo docenti lavora al meglio per integrare tutti, senza distinzioni».

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli