Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

L'INIZIATIVA

L’amatriciana da record che vale 1.800 euro di bontà


Brescia e Hinterland
15 mar 2019, 06:50
La pasta all'amatriciana tra i piatti protagonisti dell'iniziativa - © www.giornaledibrescia.it

La pasta all'amatriciana tra i piatti protagonisti dell'iniziativa - © www.giornaledibrescia.it

È un’amatriciana da record... di solidarietà. Grande successo per l’iniziativa organizzata dalla parrocchia di San Zenone, a Ronco, che ha permesso di raccogliere 1.800 euro da destinare al nuovo parco giochi dell’antico oratorio della frazione.

L’intera comunità si è mobilitata da mesi per finanziare le operazioni che intendono dotare il parco di nuove strutture per i più piccoli; un fine perseguito a colpi gourmet. Stoccate prelibate al palato - trippe, amatriciane e spiedi a profusione - che hanno colpito l’anima delle centinaia di persone intervenute ai numerosi pranzi solidali tenutisi entro le antiche mura dell’oratorio.

«Di generosità ce n’è ancora molta - confermano i volontari di Ronco -; tutti gli alimenti sono stati donati: le sale erano gremite. Venti chili di pasta, 10 chili di guanciale, tantissimi volontari e 186 persone a tavola. Tutti hanno mangiato con soddisfazione, si sono divertiti e hanno pensato al bene dei nostri bimbi con donazioni e offerte che ci hanno portato a questa importantissima cifra».

Il traguardo dei 15 mila euro non è distante, e i volontari non perdono tempo: «Manca poco - concludono i ragazzi dell’oratorio - e allora diamo ufficialmente il via al prossimo evento: sono aperte le prenotazioni per lo spiedo d’asporto, in programma il 24 marzo, dalle 12.30». Infornazioni e prenotazioni (entro il 22 marzo) in oratorio e alla salumeria Da Bianca e Bruno.

 

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli