Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

Il carcere di Verziano apre le porte all'arte


Brescia e Hinterland
15 dic 2012, 18:45

E' stata inaugurata al carcere di Verziano “L'istinto segreto dell'anima”, l'esposizione che raccoglie in un percorso tra le diverse aree della casa circondariale di via Flero più di quaranta opere realizzate dai detenuti iscritti al corso di scultura del maestro Agostino Ghilardi, docente in SantaGiulia, e degli studenti dell'accademia.

L'esposizione ha aperto le porte alla città ricevendo un centinaio di visitatori, accolti da Francesca Paola Lucrezi, direttrice di Verziano e Riccardo Romagnoli, direttore dell'istituto di via Tommaseo. L’iniziativa è promossa dall’istituto di via Tommaseo e dall’associazione Carcere e Territorio, col patrocinio del Comune.

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli