Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

MACLODIO

Tenta il furto e scappa, tradito dalla marmitta bucata


Bassa
13 nov 2017, 09:12

Incastrato grazie alla marmitta bucata e al rumore che la sua vettura faceva, nel cuore della notte, durante la fuga dal centro estetico di Maclodio che aveva appena cercato di derubare. Ad intercettarlo, in seguito alla segnalazione di un cittadino a ai filmati registrati dalle telecamere di videosorveglianza, sono stati i carabinieri che fanno capo alla Compagnia di Chiari.

In manette è finito un 40enne di Coccaglio, colto in flagranza di tentato furto e possesso di strumenti atti allo scasso. L’uomo aveva cercato di scappare sulla sua utilitaria, dal rumore inconfondibile, a fari spenti. Inoltre, com’è stato accertato al momento del fermo, guidava anche senza patente. Nella fuga l’uomo ha gettato dal finestrino un piede di porco, poi recuperato. In auto altri attrezzi da scasso.

Articoli in Bassa

Lista articoli