Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

AEROPORTO

Parcheggi vuoti, terminal deserto. L'estate triste del D'Annunzio


Bassa
23 ago 2015, 08:26
descrizione immagine

Segna un eloquente -54% il traffico passeggeri all'aeroporto bresciano Gabriele D'Annunzio di Montichiari. Nei primi sei mesi del 2015 sono state solo 5.127 le persone transitate dallo scalo della Bassa.

Quello che si presenta oggi è un panorama desolante: parcheggi vuoti, negozi chiusi, serrante abbassate. Non ci sono taxi e non ci sono autobus. 

L'unica nota positiva arriva dal traffico merci: il D'Annunzio con le sue 40.600 tonnallate è il sesto aeroporto italiano.

Un vero peccato per una struttura che con 350 ettari di sedime aeroportuale e una pista di 3km avrebbe i numeri per un ruolo da protagonista nella logistica e nel trasporto persone.

Tutti i dettagli sull'edizione del Giornale di Brescia in edicola oggi, domenica 23 agosto 2015, scaricabile anche da qui.

 

Articoli in Bassa

Lista articoli