Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

ORZINUOVI

Ladri in fuga con arnesi da scasso: denunciati


Bassa
14 mar 2019, 08:14
L’«arsenale dello scasso». Rinvenuto dagli agenti della Polizia locale © www.giornaledibrescia.it

L’«arsenale dello scasso». Rinvenuto dagli agenti della Polizia locale © www.giornaledibrescia.it

Tutti e tre tra i 20 e i 25 anni, tutti e tre domiciliati in Brianza, senza documenti né permesso di soggiorno. A bordo della loro automobile arnesi e strumenti chiaramente atti allo scasso e, in più, alcune scatole di scarpe firmate.

Sono gli uomini fermati venerdì sera dalla Polizia locale a Orzinuovi, immediatamente portati in caserma a Verolanuova e poi in Questura. Durante una perlustrazione del territorio, gli agenti della Polizia di Orzinuovi, verso le 21.30, hanno notato un’auto sospetta in viale Isonzo, vicino al centro storico. I tre uomini a bordo passavano vicino alle abitazioni e le osservavano attentamente, rallentando come se dovessero controllare qualcosa.

Gli agenti hanno deciso così di procedere al controllo, ma l’auto ha iniziato ad accelerare, cercando di seminare la Polizia. È iniziato un inseguimento per le vie del centro, che è terminato in via Verolanuova di fronte alle scuole medie, dove i tre di origine magrebina hanno interrotto la loro corsa. A bordo del veicolo sono stati trovati cacciaviti, chiavi inglesi e pinze a pappagallo, oltre a scarpe firmate Adidas e Nike, di cui i tre uomini, senza patente né permesso di soggiorno, non hanno saputo giustificare la provenienza. Per loro sono scattati immediatamente la denuncia a piede libero e il foglio di via dall’Italia.

 

 

Articoli in Bassa

Lista articoli