Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

RUDIANO

L'annuncio del parroco: «Niente funerale per i conviventi»


Bassa
22 gen 2019, 07:00
La parrocchia di Santa Maria nascente

«Ricordo che per chi convive non si può fare la comunione perché vivendo in uno stato di peccato non ci si può accostare al sacramento della riconciliazione e per lo stesso motivo non si può fare neanche il funerale».

Parole che lasciano pochi dubbi interpretativi quelle scritte in neretto in fondo al foglietto degli avvisi settimanali della parrocchia di Rudiano.

Parole che non potevano che scatenare la bufera. E infatti così è stato, sia nel paese reale che in quello virtuale di internet, anzi, come sempre accade, le polemiche più feroci hanno viaggiato proprio via social. 

«È stato tutto un fraintendimento», precisa subito il parroco don Luigi Pellegrini

Tutti i dettagli sull'edizione del Giornale di Brescia in edicola oggi, 22 gennaio 2019, scaricabile anche in formato digitale.

Articoli in Bassa

Lista articoli