Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

I NUMERI

Boom di prestiti per le biblioteche del Sistema Bassa Centrale


Bassa
5 giu 2015, 08:42
Un'immagine simbolica di libri - © www.giornaledibrescia.it

Un'immagine simbolica di libri - © www.giornaledibrescia.it

È tempo di statistiche per le biblioteche del Sistema Bassa Bresciana Centrale. Nel 2014 si registrano 215.779 documenti prestati (211mila nel 2013). E hanno raggiunto quota 22.768 gli utenti che hanno frequentato le 33 biblioteche del Sistema. È positivo anche il dato delle presenze in biblioteca: 313.147 persone, a fronte delle 292.401 dell’anno precedente.

Nella classifica dei libri più richiesti spiccano: «Storia di una ladra di libri» di Markus Zusak, «Il sale rosa dell’Himalaya» di Camilla Baresani, «La strada verso casa» del bresciano Fabio Volo, «Un bel sogno d’amore» di Andrea Vitali, «Come il vento tra i capelli» di Lorenza Bernardi e «Palazzo Sogliano» di Sveva Casati Modignani.

Del Sistema fanno parte Manerbio, Azzano, Bagnolo, Barbariga, Bassano, Borgo San Giacomo, Brandico, Capriano del Colle, Cigole, Dello, Fiesse, Flero, Gambara, Gottolengo, Isorella, Leno, Mairano, Milzano, Offlaga, Orzinuovi, Orzivecchi, Pavone, Pompiano, Poncarale, Pontevico, Pralboino, Quinzano, San Gervasio, San Paolo, Seniga, Verolanuova, Verolavecchia, Villachiara, per un totale di 167.628 residenti.

Articoli in Bassa

Lista articoli