Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

IL TALENT SHOW

Il sogno di Einar Ortiz, da Prevalle al palco di X Factor


Tempo Libero
13 set 2017, 16:01

Einar Ortiz - Foto Facebook

C’è anche il bresciano Einar Ortiz tra i partecipanti a X Factor, in onda da domani alle 21.15 su Sky Uno e il giorno dopo in chiaro su Tv8.

Di origini cubane, ma residente a Prevalle fin da quando era piccolo, Einar sarà tra i protagonisti delle sei puntate di apertura della nuova edizione del talent musicale, suddivise tra audizioni, bootcamp e home visit. 

Dal 26 ottobre, in esclusiva su Sky Uno, partirà invece la fase live. Tra le novità c’è il ritorno in giuria di Mara Maionchi. Lo scorso anno il talent venne vinto dai Soul System, la band capitanata dal bresciano Leslie Sackey.

«Sono passati 500.000 ragazzi in 7 anni con saper cantare come tema comune - dice Andrea Scrosati, vice presidente Sky Italia -. Ai casting abbiamo visto il Paese reale e chi in 3 minuti cerca un sogno e, nonostante abbiamo rimandato indietro 499.900 persone, nessuno ha mai detto che mandiamo avanti i raccomandati». 

Tra le altre novità, quella più rilevante riguarda gli inediti che faranno il loro esordio alla quinta puntata per tutti gli otto concorrenti in gara in quel momento. 

«È la mia settima volta - ha detto Alessandro Cattelan, più che confermato presentatore - e quest'anno ci sono tanti cambiamenti che portano aria di novità. Sono concentrato su X Factor e anche se la testa ragiona anche su progetti futuri, di tutto si discuterà sempre con Sky». 

La fase di selezione dei concorrenti, per gli autori di X Factor, è cominciata con il viaggio del van del programma che ha attraversato l'Italia da nord a sud, per poi approdare a Pesaro e Torino dove per la prima volta hanno fatto il loro ingresso in scena i nuovi giurati. In marzo c’erano stati pre-provini anche a Brescia.  

«Non posso dire come proseguirà - ha detto Levante, alla sua prima esperienza in un talent - perché non ho un passato ad X Factor. La novità assoluta per me è stata Mara, mentre Manuel Agnelli e Fedez già li conoscevo». 

 

 

Articoli in Tempo Libero

Lista articoli