Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

7milamiglia lontano 2017

Ritorno al centro della terra

7milamiglia lontano, se il ponte non è dove dovrebbe...


Italia ed Estero
11 mar 2017, 17:41
7milamiglia lontano, la traversata del fiume

Un'avventura nell'avventura, quella vissuta dal team dei podisti di 7milamiglia lontano, in marcia al quinto giorno verso Bagwan. Con un attraversamento sulla carta possibile attraverso un ponte. Ma... Direttamente dal diario di bordo dei viaggiatori: "Curva dopo curva, noi sto sacro benedetto ponte non lo vediamo... Ma... Aspetta, guarda là! Un ponte! Ah! Come poi?! Cioè,... quelli sono i resti di un ponte... 'Spetta però: ci son due tipi che sbraitano come matti là alla base delle fondamenta della struttura. [...]

L'unica cosa che vediamo è quella gabbia per conigli appesa ad una fune metallica tirata con corde da una sponda all'altra del fiume a 40 metri di altezza. [...] Quello è l'unico modo di attraversare il fiume. E allora... Facciamoci anche sta cosa!". 

I podisti diventano volatori loro malgrado. E tra adrenalina e curiosità il viaggio prosegue... sopra il fiume. Un'avventura da brivido: "Ogni viaggio dura circa 10 minuti, con stop di 1 minuto (che sembrava una vita) nel mezzo del percorso sospesi sopra l'acqua per permettere ai tiratori di corda sull'altra sponda di recuperare le funi e tirare, e tirare, e tirare... Ce l'abbiamo fatta. Siamo ancora tutti vivi!!". (Il video originale su Facebook)

 

 

Articoli in 7milamiglia lontano 2017

Lista articoli