Scienza

I nuovi pannelli solari saranno colorati di rosa

Ore: 06:00 | mercoledì, 5 maggio 2010

Di che colore saranno i pannelli fotovoltaici del futuro? A quanto pare potrebbero essere rosa.
Lo sostengono i ricercatori dell'Ohio State University che hanno sviluppato un nuovo tipo di pannello fotovoltaico che utilizza ossidi di questo colore.
Lo studio relativo è stato pubblicato dal Journal of the American Chemical Society. In base a quanto dichiarato dai ricercatori i pannelli ottenuti con ossidi di rutenio, che sono rossi, e di zinco, che invece sono bianchi, permettono di produrre energia elettrica ad un quarto del costo di quelli al silicio.
L'unico vero problema riguarda l'efficienza, che per ora è inferiore ai prodotti realizzati con silicio. Il costo, però, compensa questo svantaggio momentaneo. La tecnica, infatti, potrebbe essere ben presto migliorata, raggiungendo un livello comparabile al prodotto «azzurro».
La scelta di utilizzare composti di metalli per la produzione di celle fotovoltaiche e relativamente nuova. Un altro elemento recentemente impiegato dai ricercatori americani è un ossido misto di zinco e stagno, che sta dando pure buoni risultati.
L'utilizzo dei nuovi materiali, inoltre, non abbisogna di patine protettive che oggi danno la caratteristica colorazione blu ai pannelli oggi in vendita.
Non c'è dubbio che il futuro del fotovoltaico sia essenzialmente basato sulla possibilità di abbassare sensibilmente i costi del prodotto e renderli così più competitivi.

Giornale di Brescia su