stampa | chiudi

bottino perso

Gardone Valtrompia, rapina al Cup dell’ospedale 

Ore: 09:31 | sabato, 24 agosto 2013

Rapina consumata, ma bottino perso durante la fuga. È quanto accaduto venerdì pomeriggio a Gardone Val Trompia, dove un uomo armato di coltello ha messo a segno un colpo al Centro unico di prenotazione dell’ospedale del paese valtrumplino. L’uomo ha arraffato 1500 euro ma mentre fuggiva si è «scontrato» con una delle dipendenti, le ha sferrato un pugno all’addome e così facendo ha perso le banconote che stringeva in mano.

Il bandito indossava un casco integrale da motociclista e pure gli occhiali scuri, era vestito con una tuta nera e aveva i guanti. Non ha parlato molto. Nel momento in cui è entrato nell’ufficio si è portato un dito sulla bocca invitando i presenti a stare zitti e a non urlare e poi ha chiesto i soldi della cassa. Dopo aver colpito la 44enne è scappato a piedi, forse per raggiungere un complice o un mezzo che aveva parcheggiato poco lontano. All’ospedale sono poi arrivati i carabinieri della Compagnia per i rilievi e le indagini.

stampa | chiudi