BRESCIA

in via girelli

Sos randagi, lunedì apre il nuovo canile

Stampa l'articolo
cani
foto Ansa
Ore: 09:24 | domenica, 11 dicembre 2011

Apre i battenti lunedì il nuovo Canile Rifugio di Brescia: una struttura nata grazie alla stretta collaborazione tra la «Associazione S.O.S. Randagi» e il Comune di Brescia e realizzata in pochi mesi accanto all'argine del Mella in via Girelli, a pochi passi dal casello autostradale di Brescia Ovest.

Da parte sua il Comune ha concesso in comodato gratuito l'area urbanizzata vicino all'autostrada mentre l'associazione ha pensato al resto, in parte con l'aiuto dei suoi sostenitori e in parte con un finanziamento. È sorto così questo nuovo canile che si annuncia accogliente per i suoi futuri ospiti, dotato per ora di venti grandi box, ai quali si aggiungeranno presto un secondo nucleo di diciotto box e una struttura adibita a gattile.

I ricoveri sono ben isolati termicamente, sono spaziosi, facili da igienizzare, in modo tale da garantire a tutti gli amici pelosi una vita dignitosa, con una ciotola di zuppa preparata con amore e un tetto vero, al riparo dal gelo e dall'acqua.

L'apertura del nuovo canile è accompagnata anche dalla pubblicazione di un volume (disponibile in canile e sulle bancarelle natalizie dell'associazione alle Porte Franche e alla profumeria Gardenia di Corso Martiri) scritto da Tina Ghitti, un libro che raccoglie racconti ispirati ai tanti cani passati dal canile di Orzinuovi.

Il canile rifugio (il sito web è all'indirizzo www.canilerifugiobrescia.it) è aperto tutti i giorni, compresa la domenica, dalle 9.30 alle 15 ( il lunedì e il sabato dalle 10 alle 17). Per informazioni è possibile contattare i numeri telefonici 3351027273 e 3351022138.
 

Giornale di Brescia su
Iniziative editoriali