Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

VIA LUNGA

Ordigno bellico alla Oto Melara, allontanati tutti gli operai


Brescia e Hinterland
25 gen 2017, 16:02

Foto Marco Ortogni/Neg © www.giornaledibrescia.it

Durante alcuni lavori volti a spostare alcune vecchie cisterne è stato trovato un ordigno bellico.

Tutti gli operai, 104 della ditta, 12 di una ditta esterna addetta alla logistica e una decina di ditte esterne, sono stati allontanati.

Del ritrovamento è stata informata la Polizia. Si dovrebbe trattare di una bomba d'aereo della Seconda guerra mondiale. Sono stati allertati gli esperti dell'Esercito che dovranno effettuare una serie di verifiche per intervenire nella messa in sicurezza dell'ordigno e dell'area. 

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli