Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

IL NUOVO VESCOVO

Mons. Tremolada: «Se il Brescia va in A suoniamo le campane»


Brescia e Hinterland
17 lug 2017, 17:04
IL PROGRAMMA DI MONS. TREMOLADA

Le grandi sfide della Chiesa, incontrare i giovani, fare la visita pastorale per incontrare la diocesi. Il nuovo vescovo di brescia, mons. Pierantonio Tremolada ha incontrato per la prima volta i media della sua nuova città. Una chiacchierata su quelli che saranno i temi dei prossimi anni, temi importanti come l'accoglienza e il multiculturalismo. Ma mons. Tremolada, da tifoso del Milan, si è già dichiarato anche tifoso del Brescia, «se va in A facciamo suonare le campane».

Il nuovo vescovo ha parlato anche della canonizzazione di Paolo VI, «è una figura che per me è stata fondamentale e sarebbe bellissimo accompagnarla alla santità da vescovo di Brescia».

Tremolada saluterà i milanesi sabato 16 settembre e incontrerà una delegazione di bresciani giovedì prossimo a Seveso.

L’ingresso in diocesi è previsto  per ottobre.

 

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli