Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

addio

Cignano in lutto per la morte di mons. Marchioni


Bassa
17 lug 2017, 18:01

A 94 annni è morto don Franco Marchioni che dal 1959 al 1998 ha guidato la parrocchia di Sant'Andrea Apostolo di Cignano (oggi unità pastorale di con Faverzano e Offlaga). La salma del sacerdote è composta nella chiesa del paese dove mercoledì alle ore 10.30  verranno celebrati i funerali, presieduti dal vescovo emerito mons. Olmi.

Fin da quando ha rinunciato all'incarico per raggiunti limiti d'eta, don Marchioni, nato a Pontagna nel 1923, ha continuato a vivere a Cignano passando le sue giornate in paese sostando in chiesa per pregare, incontrando i suoi ex parrocchiani con lunghe passeggiate, fino alla settimana scorsa quando un malore improvviso costringeva a ricoverarlo all'ospedale di Manerbio: il tempo per ricevere sollecite cure, ma ieri mattina il decesso. La sua presenza a Cignano è testimoniata dalle numerose opere intraprese col contributo generoso della gente. Ha vuto grande cura per la chiesa decorata con opere di Oscar Di Prata e Gabriel Gatti. Opera sua la nuova canonica costruita nel 1994.E poi il campo sportivo per l'oratorio e nuovi locali per il ritrovo dei giovani; la cura dell'asilo, della chiesa di San Rocco, il restauro di opere sacre, decorazioni nella navata del santuario della Beata Vergine di Lourdes, e tanto altro grazie alle generosità dei sui parrocchiani.  

Articoli in Bassa

Lista articoli